ATB Mobilità S.p.A.
Pubblica amministrazione

Affidamento del servizio di pulizia autobus e automezzi ausiliari, strutture industriali di officina e deposito, impianti e vetture funicolari

Soggetto aggiudicatore: ATB Servizi S.p.A.
Oggetto: Affidamento del servizio di pulizia autobus e automezzi ausiliari, strutture industriali di officina e deposito, impianti e vetture funicolari
Tipo di fornitura:
  • Servizi
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 393.400,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 392.000,00
Oneri Sicurezza da interferenze (Iva esclusa): € 1.400,00
CIG: 792174706E
Stato: In svolgimento
Centro di costo: ATB Servizi S.p.A.
Data pubblicazione: 05 giugno 2019 15:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 25 giugno 2019 12:00:00
Data scadenza: 12 luglio 2019 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • DGUE
  • Domanda di partecipazione
  • Verbale di sopralluogo
  • Documento di Identità
  • Contributo ANAC
  • Cauzione - Fidejussione
  • Eventuali documenti integrativi

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Si richide chiarimento sull'importo della cauzione provvisoria, poichè nel bando di gara è specificato un importo diverso da quanto stabilito nel disciplianre di gara.

Risposta:

Si comunica che l'importo della cauzione provvisoria è pari ad  7.868,00 (euro settemila ottocento sessantotto/00), come staibilito all'art. 8 del disciplinare di gara.

FAQ n. 2

Domanda:

La scrivente è stata costituita nel 2017 e dispone di fatturato verso unico contratto pari ad € 3.500.000, pari ad una media annuale di € 1.100.000 . Si richiede se il requisito di cui al punto 7.3 del disciplinare di gara si può intendere soddisfatto.

Risposta:

Il requisito di capapcità tecnico e professionale di cui al punto c) del paragrafo 7.3 è da intendersi posseduto dagli operatori economici che abbiano eseguito almeno una commessa per un importo non inferiore ad €. 170.000,00 annui, nell'ultimo triennio quale periodo di osservazione. Non osta in merito aver iniziato l'attività in un perido più recente compreso nel triennio.

FAQ n. 3

Domanda:

Nel capitolato tecnico a pag. 2 viene specificato che le prestazioni complessive annue non potranno essere inferiori a:  Autobus e materiale rotabile: 5.500 ore annue; Strutture ed impianti: 3.500 ore annue. Chiediamo se questo valore è da considerarsi come limite obbligatorio o meramente indicativo. Nell'elenco del personale dichiarato in gara, allegato G, il monte ore settimanale complessivo è pari ad 310, che con uno sviluppo annuo, anche in termini economici, supera di gran lunga l'importo annuo posto a base di gara. Chiediamo come dobbiamo considerare, quindi, il costo del personale rispetto a tale parametro.

Risposta:

L’allegato G è quanto dichiarato dall’attuale fornitore che esegue il servizio di pulizia.

Il costo orario considerato è stato calcolato sulla base delle 9.000 ore/anno le quali sono comprensive anche delle ore necessarie a garantire la presenza minima richiesta del personale di pulizia nei casi di assenza per ferie, malattie, permessi vari, ecc…