ATB Mobilità S.p.A.
Pubblica amministrazione

Affidamento di un incarico per la direzione lavori del sistema di bigliettazione elettronica del bacino di Bergamo

Soggetto aggiudicatore: ATB Servizi S.p.A.
Oggetto: Affidamento di un incarico per la direzione lavori del sistema di bigliettazione elettronica del bacino di Bergamo
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 160.908,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 159.908,00
Oneri Sicurezza da interferenze (Iva esclusa): € 1.000,00
CIG: 753127900B
CUP: H19C18000060009
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: ATB Servizi S.p.A.
Aggiudicatario : NEMO SRL
Data aggiudicazione: 18 gennaio 2019 0:00:00
Importo aggiudicazione: € 111.949,60
Data pubblicazione: 11 luglio 2018 17:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 03 agosto 2018 17:00:00
Data scadenza: 10 agosto 2018 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • DGUE
  • Domanda di partecipazione
  • Autocertificazione
  • Documento di Identità
  • Cauzione - Fidejussione
  • Ricevuta versamento ANAC
Per richiedere informazioni: Piattaforma telematica di gara

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Nel disciplinare di gara non viene fatta alcuna menzione al SUBAPPALTO. Mentre questo è menzionato nella domanda di partecipazione. La domanda è questa:nei limiti consentiti dal codice degli appalti (max 30%), è ammesso il subappalto ?

Risposta:

“ All’art. 7 della domanda di partecipazione è riportato di non subappaltare le prestazioni contrattuali oggetto della presente gara in quanto le stesse saranno effettuate attraverso risorse di cui essa ha la disponibilità. In particolare, con riferimento alle risorse umane, l’Impresa utilizzerà soggetti di cui abbia la disponibilità giuridica attraverso forme contrattuali e istituti giuridici previsti dall’ordinamento, ivi inclusi, ad esempio, i contratti di lavoro atipici e simili; e pertanto NON è previsto il subappalto.

FAQ n. 2

Domanda:

Nel Disciplinare di gara, all'Art. 6 - GARANZIA PROVVISORIA - Punto 2 è indicato che per le micro-piccole-mesdie imprese non è richiesta la dichiarazione di impegno dell'istituto bancario a rilasciare garanzia fidejussoria definitiva. Al punto g) dell'Art. 8.3, tale impegno è invece richiesto. Quale indicazione occorre seguire ?

Risposta:

L’impegno della garanzia definitiva menzionata al punto g) dell’art. 8.3 del disciplinare di gara è riferita alle aziende che non appartengono alla categoria micro-piccole-medio imprese, così come previsto dall’art. 93 comma 8 del DLG 50/2016.

FAQ n. 3

Domanda:

In riferimento alla procedura aperta “Affidamento di un incarico per la direzione lavori del sistema di bigliettazione elettronico del bacino di Bergamo”, considerato che è stata modificata la documentazione di gara, pubblicata sul Portale in data 1° agosto 2018, e che tale modifica riguarda l’importo a base d’asta, e conseguentemente l’importo della cauzione, che non è stata inviata comunicazione tramite posta elettronica certificata, e che pertanto la scrivente è venuta a conoscenza di tale modifica il giorno 7 agosto, ed in considerazione del fatto che la cauzione provvisoria va riemessa, e che tale attività richiede un tempo incompatibile con l’attuale scadenza, si richiede una proroga di quindici giorni, anche in considerazione del periodo festivo.

Risposta:

Con riferimento all’art. 79 com. 3 del D. lgs 50/2016 NON si prorogano i termini di presentazione dell’offerta di gara.